Cassa di Risparmio di Asti, porte aperte ai giovani

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 14 Febbraio 2018 | 13:00
Sono aperte le nuove selezioni per le filiali di Banca di Asti e Biver Banca

In un periodo storico nel quale si sente quasi sempre parlare di tagli al personale e disoccupazione, è bello ogni tanto avere sotto mano notizie che vanno nel verso contrario. In tal senso vi riportiamo l’annuncio della ricerca di nuove assunzioni in Lombardia per il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti.

Sono infatti aperte le selezioni per la ricerca di giovani da inserire nelle filiali di Banca di Asti e Biver Banca. I candidati, nati a partire dal 1 gennaio 1989 e residenti nelle province di Milano, Monza e Brianza, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Pavia, Sondrio, Lecco, Mantova, Varese e Lodi, devono essere alla prima esperienza lavorativa in ambito bancario.

Le caratteristiche principali richieste dal gruppo sono spiccate attitudini commerciali, capacità di lavorare in gruppo, flessibilità, iniziativa, creatività, potenzialità e volontà di crescita continua.

I neo assunti saranno inseriti nell’organico delle due banche con contratto di apprendistato professionalizzante mentre le candidature possono essere inserite on-line attraverso apposito link presente sulla home page dei siti www.bancadiasti.it e www.biverbanca.it.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

CrAsti: i soci danno via libera all’aumento di capitale

NEWSLETTER
Iscriviti
X