Julius Baer, crolla l’utile

A
A
A
Avatar di Redazione22 luglio 2019 | 10:05

Scatta il momento dei bilanci in casa Julius Baer. La banca svizzera di gestione patrimoniale ha comunciato un utile netto in calo per il primo semestre in un contesto di flessione delle commissioni e reddito da intermediazione.

L’utile netto è diminuito del 23% rispetto al primo semestre dello scorso anno a 343 milioni di franchi svizzeri (310 milioni di euro), mentre i ricavi sono diminuiti del 5% a 1,7 miliardi di franchi svizzeri. Le attività in gestione, tuttavia, sono aumentate dell’8% rispetto alla fine del 2018, a 412,3 miliardi di franchi svizzeri, grazie al rimbalzo delle principali borse ma anche all’integrazione della sua partecipazione nella messicana NSC Asesores, che è aumentata a marzo.

Gli afflussi di nuovo capitale nel primo semestre   sono ammontati a 6,2 miliardi di franchi svizzeri, in aumento del 3,2%, un livello inferiore all’obiettivo di crescita a medio termine del 4-6 per cento. La banca ha attribuito questa minore crescita ai deflussi di capitali nella sua   controllata italiana Kairos. “Il programma di riduzione dei   costi avviato all’inizio di quest’anno è sulla buona strada e vedremo i suoi effetti concretizzarsi nei prossimi mesi e   per tutto il 2020” ha affermato il ceo Bernhard Hodler. Dopo un periodo di forte espansione, la banca ha scelto di   concentrarsi nuovamente su un numero inferiore di mercati. All’inizio dell’anno aveva previsto na riduzione del 2% della forza lavoro entro la fine del 2019.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Lacher alla presidenza di Julius Baer

Kairos, Bariletti al posto di Basilico

Julius Baer: i conti deludono, arriva la stretta

Private banking, Julius Bär vende Kairos

Julius Baer, Hodler rafforza la leadership

Irlanda, Julius Baer a caccia di milionari

Julius Baer, in Germania resta un po’ in affanno

In Asia Julius Baer strappa un manager a Ubp

Collardi lascia Julius Baer per Pictet

Julius Baer, nuovo record per il patrimonio

Julius Baer, tris di aperture in Gran Bretagna

Julius Baer vola in borsa dopo i numeri della semestrale

Julius Baer va forte in Germania

Julius Baer: risultati dei primi quattro mesi positivi, ma i costi vanno ancora ridotti

Julius Baer, campagna acquisti nel Regno Unito

Gam: accordo con Julius Baer rimuove ogni confusione sul marchio

Julius Baer pone fine all’accordo di licenza con Gam

Julius Baer sale del 2,4% a Zurigo dopo i conti 2016

PRIVATE Awards, Julius Baer rivendica il peso delle partnership

Classifiche Bluerating: Julius Baer in testa sugli Azionari Cina

Julius Baer tocca i 305 miliardi di franchi di patrimonio sotto gestione

Blueindex: su Bpm scattano i realizzi, obiettivi post-fusione deludenti

Giri di poltrone ai vertici di Julius Baer

Kairos-Julius Baer, conclusa la prima fase del progetto comune

In un minuto Sergio Ermotti di Ubs guadagna quanto un lavoratore svizzero in quattro ore

Bluerating: State Street soffre, bene Julius Baer e Old Mutual

Julius Baer trova l’accordo di massima col fisco Usa

Bsi, corsa a quattro per l’acquisizione

Julius Baer compra Commerzbank International Luxembourg

La Bce tira un brutto scherzo ai titoli del Blueindex

Lusso, gli Emergenti tirano ancora

Julius Baer si ricompre le Preferred Securities

Shanghai-Hong, compleanno in chiaroscuro per lo Stock Connect

Ti può anche interessare

Consulenti, non piacete ancora abbastanza ai paperoni

I paperoni non investono abbastanza e se è vero che limitarsi agli impieghi liquidi non è il massi ...

Bot e Btp, la grande fuga

Continua l’emorragia di investimenti esteri sui Bot e Btp italiani. Tra maggio e febbraio, oltre ...

Caos Brexit, la May chiede aiuto a Bruxelles

La crisi britannica ...