I pagamenti digitali prendono il volo: raggiungeranno i 26 miliardi di euro nel 2016

A
A
A
di Redazione 7 Settembre 2016 | 11:30

I pagamenti digitali rappresentano il 22% dei consumi delle famiglie in Italia e raggiungono i 175 miliardi di euro nel 2015. Mentre il mondo dei New Digital Payment (pagamenti attraverso Pc, tablet, Mobile e i pagamenti in punto vendita attraverso carte contactless o su Mobile POS) a fine 2015 ha raggiunto un valore di transato di circa 21,5 miliardi di euro (+22% rispetto al 2014 e 12,2% del transato complessivo con carte), i pagamenti digitali più tradizionali – pagamenti con carta in negozio – raggiungono i 153,4 miliardi di euro (+11% rispetto al 2014). La crescita dei New Digital Payment nel 2016, stimata in una percentuale compresa tra il 22 e il 25%, è innanzitutto spinta dalla componente di Mobile Payment & Commerce, che prosegue nel trend positivo riscontrato nel 2015: +50% rispetto al 2014, arrivando a toccare quota 3 miliardi di euro.

Cresce la componente dovuta a Mobile POS e Contactless Payment, arrivando a 1,2 miliardi nel 2015.
La componente maggiore dei New Digital Payment è rappresentata dall’eCommerce, in crescita del 15% rispetto al 2014, che supera i 14 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X