Competenze, AI e gestione dati nell’agenda dei Ceo italiani

A
A
A
di Max Malandra 28 Maggio 2019 | 13:30

Quali sono le priorità per i CEO italiani? Quali le sfide per la crescita, nell’attuale contesto globale? Come migliorare agilità strategica ed efficienza operativa dei propri modelli di business? Questi i temi al centro del dibattito organizzato dal Comitato Leonardo, in collaborazione con PwC e Agenzia ICE. Il dibattito ha preso il via dalle evidenze dello studio di PwC “Annual Global CEO Survey” – presentata in occasione del World Economic Forum di Davos a gennaio – con un focus sulle priorità emerse dal panel di oltre 100 imprese italiane, tra le quali le aziende del Comitato Leonardo.

Dallo studio emerge come nell’agenda dei CEO italiani oggi ricopra un ruolo prioritario il tema delle competenze, con una grande attenzione a formazione e upskilling delle risorse interne oltre che all’attrazione di talenti e professionisti qualificati. Viene inoltre evidenziato un sempre maggior interesse verso la disponibilità di dati per ricevere informazioni complete e affidabili su cui basare le proprie scelte strategiche e verso le possibili applicazioni dell’Intelligenza Artificiale.

All’incontro hanno preso parte rappresentanti del mondo dell’impresa e della finanza, opinion leader, Istituzioni attive nel sostegno all’internazionalizzazione, alla crescita e all’innovazione dell’industria italiana. Hanno aperto i lavori Luisa Todini, Presidente del Comitato Leonardo e Erika Andreetta, Partner PwC Italia. Nicola Anzivino, Partner PwC Italia, ha presentato i risultati del Global CEO Survey con focus sull’Italia. Sono poi intervenuti Pablo Izquierdo del World Economic Forum, Antonino Laspina, Direttore Ufficio Marketing di Agenzia ICE, Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese MAECI e Luca Peyrano, AD Programma ELITE – London Stock Exchange Group.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: cresce l’ottimismo dei CEO italiani

Mercati, Pmi: ecco il primo sondaggio sulle prospettive degli ad

Zurich Italia, Giuliani sarà il nuovo ceo

NEWSLETTER
Iscriviti
X