Articoli con tag : rotazione

La seconda rotazione settoriale: come valorizzare i titoli healthcare

di Stefano Fossati

“L’arrivo dei vaccini ha rappresentato un vero e proprio punto di svolta per i mercati azionari, in quanto i titoli appartenenti alla componente settoriale più ciclica dell’economia hanno cominciato a essere più attraenti”. Lo spiega Giacomo Calef, Country manager di Notz Stucki. D ...

continua

Mercati, resta salda la fiducia nelle banche centrali

di Stefano Fossati

“A meno di un trasferta su Marte durante le festività – con SpaceX, che ha contribuito alla crescita di Tesla del 115% da metà novembre – oggi è risaputo che: 1) un accordo sulla Brexit è stato concluso; 2) il Congresso degli Stati Uniti ha approvato un pacchetto fiscale da 900 ...

continua

Vaccini, così la loro distribuzione impatterà sulla crescita economica globale

di Stefano Fossati

“La tempistica di una riaccelerazione della crescita economica dipenderà dal successo della distribuzione dei vaccini che fornirà agli investitori la possibilità di beneficiare del gap valutativo presente sul mercato”. E’ l’opinione di Irene Goh, Head of Multi-Asset Soluti ...

continua

Mercati, le recenti buone notizie sono state già prezzate o no?

di Stefano Fossati

“L’opinione condivisa è che la crescita accelererà, l’inflazione rimarrà contenuta, le banche centrali rimarranno estremamente accomodanti, il sostegno fiscale ci sarà e che i vaccini apriranno la strada al ritorno alla normalità. Di conseguenza, le aspettative si orientano in dir ...

continua

Dall’ondata di contagi all’ondata dei vaccini, l’outlook di Anima

di Stefano Fossati

“Gli sviluppi sulla scena politica e i progressi della ricerca scientifica per combattere la pandemia hanno alimentato la propensione al rischio degli investitori, con un rialzo dei mercati azionari e le prime evidenze di una rotazione di stili e settori. Nelle ultime settimane, infatti,si son ...

continua

Azionario, i settori Value su cui puntare per la ripartenza

di Stefano Fossati

“Dal punto di vista della geografia, dopo mesi di un rally favorito dalle potenti big tech, nonché dai cosiddetti titoli ‘stay-at-home’, l’azionario Usa sta continuando a salire anche a novembre, ma questa volta meno rispetto all’equity del resto del mondo. In particolare, gra ...

continua

Azionario, la grande rotazione verso i titoli value

di Stefano Fossati

“Mentre assistiamo all’implementazione del vaccino contro il Covid-19, osserviamo un importante rimbalzo borsistico che ha portato il mercato azionario globale a sovraperformare. Infatti, l’indice Russell 2000 ha generato +9% nell’ultimo mese. Stimiamo di essere in un periodo estremament ...

continua

Investimenti, seguire i segnali di rotazione. L’analisi di Amundi

di Stefano Fossati

“Prevediamo che la ripresa dell’economia sarà supportata dalle iniziative politiche, anche se sulla crescita del quarto trimestre incombono rischi di ribasso. Questa ripresa, accompagnata dalla scomparsa degli effetti base dei prezzi dell’energia, probabilmente favorirà l’inflazion ...

continua

Ciclici e Value per beneficiare della costante ripresa nel 2021

di Gianluigi Raimondi

“Il comparto azionario è destinato ad un ulteriore rialzo, con una rotazione verso gli stili Value e Ciclici“. Ad affermarlo sono gli analisti di Macro & Market Research di Generali Investments, che di seguito dettagliano la loro view. I mercati hanno già registrato un sensibile ri ...

continua

Crisi da Covid-19, il mercato è già vaccinato? L’asset allocation di Oddo Bhf

di Stefano Fossati

“L’annuncio da parte di Pfizer dei primi risultati positivi della sperimentazione del vaccino contro il coronavirus ha avuto un impatto significativo sui mercati finanziari. Pfizer, l’azienda che ha sviluppato il vaccino in collaborazione con l’azienda biotecnologica tedesca ...

continua

Azioni europee, l’impatto delle notizie sul vaccino anti-Covid

di Stefano Fossati

“La diffusione delle notizie sull’efficacia dei vaccini sviluppati da Pfizer–BioNtech e da Moderna ha avuto un impatto dirompente sulle Borse, accentuando quella dispersione dei rendimenti, che aveva già contraddistinto l’andamento dei mercati, in particolare in quest’ ult ...

continua

Ha ancora senso detenere obbligazioni in portafoglio?

di Stefano Fossati

“Anche se siamo solo a metà novembre, non possiamo certo dire di esserci annoiati in questo mese! Quattro settimane fa mi auguravo che le elezioni americane finissero con un risultato definitivo, cosa che in effetti sembra si sia verificata, anche se a quanto pare Donald Trump non intende mol ...

continua

Borse in rally ma in fase di rotazione settoriale

di Gianluigi Raimondi

L’azionario ha accelerato violenetemente al rialzo, aggiungendo, in particolare in Europa, un progresso spettacolare alla già sensazionale performance della scorsa settimana. Sotto la superficie, però, la rotazione settoriale è selvaggia. I titoli ciclici e value sono letteralmente esplosi. ...

continua

Defend (Amundi AM): “In vista una rotazione dal credito alle azioni”

di Gianluigi Raimondi

“È in corso la transizione verso un nuovo regime finanziario, e anche se ci saranno delle battute d’arresto, la politica interverrà per attenuare le ricadute”. Ad affermarlo è Monica Defend, Global Head of research di Amundi AM, che si seguito illustra nel dettaglio la propria view. ...

continua

Fugnoli (Kairos): “Navigazione impegnativa, privilegiare la qualità”

di Alessandro Fugnoli

Se settembre ha rappresentato una correzione dovuta a fattori interni al mercato, quella iniziata in queste ore fa riferimento alla realtà esterna e proprio per questo si presenta più difficile e insidiosa. Quando i problemi sono interni (sbilanciamento delle posizioni, eccessi speculativi, grandi ...

continua

Come si giustificano i prezzi delle azioni delle “big tech”?

di Gianluigi Raimondi

Simon Edelsten, co-manager del fondo Artemis Funds (Lux) – Global Select, di Artemis esamina di seguito le azioni tecnologiche e spiega perché un investitore attivo può ancora trovare aziende con un eccezionale potenziale di crescita a prezzi accettabil. Sono in molti ad essere un po’ perp ...

continua

Value vs growth: possibile una rotazione settoriale?

di Gianluigi Raimondi

“Finalmente è arrivato l’annuncio della BCE. La ricetta di Draghi prevede un taglio sul tasso dei depositi di 10 punti base (ora siamo a -0,50%), un nuovo Quantitative Easing con l’acquisto di 20 miliardi di titoli al mese, modifiche alle condizioni delle TLTRO ed il proseguimento del ria ...

continua

Qualcosa è cambiato, ma attenzione a ruotare i portafogli

di Finanza Operativa

A cura di Michele De Michelis, responsabile investimenti di Frame AM Questa volta i sondaggi non hanno sbagliato, seppure anche in questa circostanza il risultato del referendum italiano non mi abbia sorpreso affatto. Le ripercussioni si sono subito viste il lunedì 5 dicembre su alcune banche,   ...

continua

Rotazione settoriale in atto

di Finanza Operativa

A cura di Banca del Piemonte La volatilità, quella vera, è stata la caratterizzante della scorsa settimana. Gli esempi più calzanti sono stati l’andamento del mercato azionario giapponese (-5,36% mercoledì, +6,72% giovedì) e l’andamento intraday del rapporto di cambio tra Euro e Dollaro: me ...

continua

La Great Rotation… al contrario

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche Asset Management Il 2016 sta sicuramente mettendo a dura prova i nervi degli investitori con un andamento molto nervoso ed emotivo a seguito di motivazioni che si alternano erraticamente, senza un vero e proprio “fil rouge” che possa fornire una traccia direzionale che ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X