Articoli con tag : Federated Hermes

Mercati, la normalizzazione è in corso

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes Il processo di normalizzazione del mercato è ormai avviato, sostenuto dalla crescente probabilità che la Federal Reserve metta in pratica un vero e proprio controllo della curva dei rendimenti ...

continua

Perché il credito degli emergenti corre così velocemente

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes Di recente il credito dei mercati emergenti ha registrato i migliori ritorni degli ultimi otto anni, grazie a una combinazione di fattori di mercato e di carattere regionale (figura 1). L’a ...

continua

Usa vs. Europa, le due velocità dell’high yield

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes Il credito trae vantaggio dal posizionamento “senior” che riveste all’interno della struttura del capitale delle società, dalla certezza del pagamento propria delle cedole e dalla capa ...

continua

High yield, un cavaliere bianco nella crisi dei dividendi

di Stefano Fossati

A cura di Fraser Lundie, Head of Credit per la divisione internazionale di Federated Hermes I dividendi, obiettivo primario degli investitori alla ricerca di reddito, sono anch’essi in una fase lockdown. Il più grande shock della domanda che ricordiamo ha mandato in crisi un ingranaggio vitale de ...

continua

Il credito di maggior qualità ha già iniziato la ripresa

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes Negli ultimi mesi, un insieme di fattori positivi ha sostenuto il sentiment di mercato riducendo in maniera significativa le aspettative di volatilità futura. La graduale riapertura dell’e ...

continua

Non esiste bear market senza un bear market rally

di Stefano Fossati

A cura di Eoin Murray, Head of Investments per la divisione internazionale di Federated Hermes È assodato che l’attuale crisi pandemica abbia creato uno shock esogeno per il nostro sistema economico e finanziario. Per questo motivo riteniamo sia molto utile pensare a come potrebbe svilupparsi att ...

continua

Fca, impatto più negativo del virus nel secondo trimestre

di Stefano Fossati

A cura di Ilana Elbim, Senior Credit Analyst International di Federated Hermes Diversi produttori di auto hanno comunicato i risultati del primo trimestre e finora siamo stati in grado di evidenziare 3 aspetti chiave: – la performance è stata effettivamente solida all’inizio del 2020 e ...

continua

Federated Hermes: il coronavirus mette in dubbio i classici paradigmi di maggio

di Stefano Fossati

A cura di Eoin Murray, Andrew Jackson e Geir Lode di Federated Hermes Eoin Murray, Head of Investment, International di Federated Hermes Una differenza fondamentale tra l’attuale crisi pandemica e le altre che i mercati finanziari hanno dovuto affrontare è che non esiste un particolare settor ...

continua

Mercati del credito, le implicazioni del coronavirus spiegate in 5 grafici

di Stefano Fossati

Il sell-off del mercato e l’aumento della volatilità hanno fatto vacillare gli investitori. Eppure, anche se la storia non sempre si ripete, spesso segue traiettorie simili e uno sguardo più attento ai dati indica che vi sono lezioni che possiamo imparare dalle precedenti fasi di flessione. Andr ...

continua

Opportunità di investimento: se i fallen angel si traformano in Fenice

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager di Federated Hermes I mercati del reddito fisso si sono mossi a un ritmo record durante gli ultimi mesi, poiché la crisi legata alla diffusione del coronavirus ha causato un’impennata degli spread di credito e un crollo delle previsioni di ...

continua

Le cedole sono più resilienti dei dividendi

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager di Federated Hermes Nelle strutture di capitale delle società, il credito si colloca al di sopra delle azioni e, nella sua forma tipica, ha la priorità in caso di fallimento (e quindi fornisce un maggior grado di protezione). La natura di “ ...

continua

Mercati emergenti, che cosa è veramente cambiato con il coronavirus

di Stefano Fossati

“Il rallentamento globale era stato inizialmente scongiurato, ma la diffusione del coronavirus e la volatilità del settore energia rappresentano una minaccia. La crescita globale ha rallentato fino a raggiungere i livelli più bassi dai tempi della crisi finanziaria del 2009, zavorrata dalle ...

continua

Federated Hermes: migliora la qualità del credito degli high yield a livello globale

di Stefano Fossati

“L’elevata volatilità dei mercati continua a sorprendere gli investitori. Il settore high yield è stato particolarmente colpito, in quanto la pandemia di coronavirus e l’incapacità dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio e della Russia di raggiungere un accor ...

continua

Coronavirus, Bank of England più saggia della Fed?

di Stefano Fossati

“La Banca d’Inghilterra ha tagliato i tassi di interesse di 50 punti base fino allo 0,25% e ha annunciato un nuovo programma di finanziamento rivolto alle Pmi, in una intervento d’emergenza per rispondere allo “shock economico” legato al coronavirus. Il taglio dei tassi ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X