Articoli con tag : Comgest

Asset allocation, in Asia occhi puntati sul settore tecnologico

di Redazione

Recentemente, i mercati asiatici hanno attraversato un periodo di volatilità. Dopo che l’autorità di vigilanza cinese ha emanato una serie di norme per regolamentare il settore dell’istruzione, si è verificato un sell-off. Di fatto, le imprese operanti in questo ambito hanno dovuto re ...

continua

Asset allocation: per i titoli growth occhio all’inflazione

di Redazione

Di seguito un commento di analisi sull’impatto dell’inflazione sui titoli in crescita di qualità con particolare attenzione alle realtà più interessanti dell’ultimo periodo a cura di Alistair Wittet, Gestore del fondo Comgest Growth Europe di Comgest. “Il valore della crescita” ...

continua

Asset allocation: quattro falsi miti sui titoli growth

di Redazione

“Al giorno d’oggi ci sono quattro errate percezioni comuni sull’investimento quality growth in tutto il mondo, anche se questo stile e la performance dei titoli sono migliorati dalla capacità di identificare precocemente le società di crescita di qualità e di cercare in aree in cui ...

continua

Asset allocation: l’approccio Esg europeo nel mercato azionario Usa

di Redazione

“Al contrario di un approccio di esclusione o di best in class, a nostro avviso, l’approccio di integrazione ESG si adatta molto bene allo stock picking di società in crescita di qualità con un orizzonte di lungo termine“. Ad affermarlo è Petra Daroczi, analista ESG di Comgest, ...

continua

Investimenti: il portafoglio bilanciato è morto

di Redazione

Il 27 agosto 2020 potrebbe passare alla storia come il giorno in cui Jerome Powell, presidente della Federal Reserve statunitense, ha seppellito il tradizionale portafoglio bilanciato. Il suo annuncio che la Fed avrebbe mantenuto un “obiettivo di inflazione media” e non avrebbe più punt ...

continua

Investimenti, dagli emergenti più fiducia in un boom economico globale

di Redazione

Emil Wolter, Gestore del fondo Comgest Growth Emerging Markets di Comgest I rendimenti obbligazionari sono aumentati più velocemente e più del previsto, portando a una contrazione generale dei mercati verso la fine di febbraio. Nonostante ciò, l’indice MSCI Emerging Markets ha guadagnato lo ...

continua

Mercati, il futuro dell’azionario

di Redazione

Di seguito un commento sull’azionario globale a cura di  Laure Negiar Analista e Portfolio Manager Global Equities di Comgest. Nel 2020 il contrasto tra Main Street e Wall Street è stato molto evidente. A Main Street, le abitudini di vita e di lavoro delle persone sono dovute cambiare in pochi g ...

continua

Giappone, un potenziale in attesa di essere riscoperto

di Stefano Fossati

“Il 2020 per molti paesi è stato un anno da dimenticare, per la crisi sanitaria di Covid-19 prima e per i danni e le ripercussioni sul sistema economico poi. Tuttavia, il Giappone ha fatto eccezione, segnando il più basso tasso di mortalità in relazione al virus. Questo dato si riflette anc ...

continua

La Cina entra nell’Anno del Bue in posizione di forza: i campioni dell’azionario

di Stefano Fossati

“Se il Covid probabilmente manterrà le festività del nuovo anno in sordina, la crescita economica della Cina è già tornata ai livelli pre-crisi: gli ultimi dati relativi al Pil del quarto trimestre 2020 hanno mostrato un aumento del 6,5% su base annua. Anche se la pandemia non ha lasciato ...

continua

La ripresa è online: i casi Alibaba, Amazon e Zalando

di Stefano Fossati

“È probabile che una volta che i negozi, i ristoranti e i bar apriranno di nuovo e supponendo un’ampia disponibilità dei vaccini, la gente si precipiterà di nuovo nell’economia reale lasciando le loro case e tornando alla vecchie abitudini: fare shopping, cenare fuori, andare al ...

continua

Cina, si restringe a ritmo sempre più serrato il gap con gli Usa

di Stefano Fossati

“Le azioni cinesi sono tornate a brillare nel 2020 grazie sia alla forte performance che a un universo di investimenti in crescita. Nonostante sia stato il primo Paese a confrontarsi con il Covid-19, la Cina è stata la prima nazione a uscire dalla pandemia e raggiungere la normalità. L’ ...

continua

Comgest: nel 2021 possibile una ripresa globale degli utili

di Stefano Fossati

“Nemmeno una sfera di cristallo avrebbe potuto prevedere che i mercati azionari globali avrebbero raggiunto livelli record. Il 2020 è stato un anno di sorprese: la pandemia, l’enorme entità delle risposte fiscali e monetarie, le elezioni statunitensi, Suganomics, un accordo dell’ ...

continua

Asia, buona la risposta alla crisi: i titoli vincenti

di Stefano Fossati

“Il 2020 è stato un anno di sorprese: si è aperto su una nota positiva con una crescita globale sincronizzata e con i mercati asiatici caratterizzati da valutazioni ragionevoli ma poi l’impatto della pandemia di covid-19 è stato devastante in termini economici e ne è derivata una rec ...

continua

Giappone, segnali incoraggianti dal mondo corporate: i titoli da osservare

di Stefano Fossati

“Con le buone notizie sul vaccino controbilanciate dalla ripresa dei casi di Covid-19 in tutto il mondo, il sentiment è stato stranamente volatile. Come in passato, ci aspettiamo che in Giappone il rimbalzo globale del settore bancario che ha caratterizzato gli ultimi giorni sia di breve dura ...

continua

L’incertezza domina ancora i mercati: titoli vincenti e perdenti nella pandemia

di Stefano Fossati

“La ricomparsa dei casi di Covid-19 in tutta Europa ha portato a una ripresa dei lockdown, mettendo a rischio il percorso di ripresa dell’economia mondiale. Anche la fase finale delle tanto discusse elezioni presidenziali statunitensi sta contribuendo ad accrescere l’incertezza nel breve p ...

continua

Come gestire le azioni europee con le difficoltà e opportunità della crisi Covid

di Stefano Fossati

“Il 2020 è stato un anno anomalo. Abbiamo vissuto una terribile pandemia, con tragiche perdite per alcuni, e severe restrizioni alla quotidianità di tutti. L’impatto sull’attività economica è stato sostanziale e le aziende europee hanno subito un grave declino della loro attivi ...

continua

Opportunità in Asia: i luoghi inesplorati per Comgest

di Stefano Fossati

“Rispetto ai mercati sviluppati, e anche al periodo della crisi finanziaria globale, è ormai un fatto che la regione Asia-Pacifico stia vivendo una crisi “migliore”. L’impatto della politica cinese sulla scelta degli investimenti è da sempre molto forte: la stabilità politica ...

continua

Cina, continua la ripresa. Ma occhio al fattore geopolitico

di Stefano Fossati

“L’economia cinese continua la propria ripresa, con un Pil in crescita del 4,9% nel terzo trimestre (anno su anno). Il Pmi del settore manifatturiero di ottobre è rimasto stabile, mentre quello dei servizi è migliorato; entrambi rimangono espansivi. Mentre in molte parti del mondo si a ...

continua

Comgest: i tre principi per cavalcare una ripresa a forma di “K”

di Stefano Fossati

“Il 2020 è stato finora un altro anno favorevole per i titoli quality growth, come dimostrato dalla forte sovraperformance rispetto all’indice Msci Europe, che ha registrato un calo del 12,8% in euro (-8,9% in dollari). Già nel 2019 le società growth hanno registrato una forte perform ...

continua

La Cina resta il Paese su cui puntare

di Stefano Fossati

“A differenza del resto dei mercati emergenti, l’economia cinese continua a evidenziare una ripresa positiva. Ha dimostrato di essere in grado sia di debellare il coronavirus sul territorio nazionale grazie a una decisa risposta di contrasto alla pandemia, sia di rimettere in moto l’econom ...

continua

Asset allocation: con la Cina non si sbaglia

di Redazione

Vi proponiamo di seguito un commento sull’andamento del mercato azionario cinese con un focus sulle storie di successo in questo periodo a cura di Jasmine Kang, gestore del fondo Comgest Growth China di Comgest. A differenza del resto dei mercati emergenti, l’economia cinese continua a evidenzi ...

continua

Azioni, ecco gli “insoliti sospetti” che usciranno vincitori dalla crisi

di Stefano Fossati

“La pandemia di Covid-19 ha colpito alcuni settori industriali in modo particolarmente duro, e alcune ‘vittime’ sono state maggiormente una sorpresa rispetto ad altre. Tutti sanno che l’industria aerospaziale commerciale e quella della vendita al dettaglio di lusso stanno aff ...

continua

Il mercato anticipa l’esito delle elezioni Usa

di Stefano Fossati

“Il mercato azionario statunitense rimane focalizzato sull’andamento del Covid-19. Nel corso del terzo trimestre, l’S&P ha segnato un rialzo fino all’inizio di settembre con la ripresa dell’attività economica durante l’estate, per poi calare nuovamente quando l&# ...

continua

Mercati in preda all’incertezza, Comgest: positivi su azionario globale, ma di qualità

di Stefano Fossati

“Ad oggi le nostre prospettive per l’azionario globale sono favorevoli, purché si investa con una mentalità a lungo termine e ci si affidi a modelli di business di qualità visibili e sostenibili per la crescita degli utili. Non si può negare l’aumento della volatilità dei mercati in t ...

continua

Mercati emergenti, le opportunità rimangono nonostante il Covid-19

di Stefano Fossati

“I mercati emergenti hanno segnato una crescita del 9.6% in dollari (+4.9% in euro) nel terzo trimestre. Nonostante il livello basso dei tassi d’interesse su scala mondiale vada a beneficio dei bilanci delle imprese con una quota di debito maggiore, il mercato sembra iniziare a distingue ...

continua

Mid cap europee, non basta lo “small size effect” a renderle interessanti

di Stefano Fossati

“Contrariamente a quanto si potrebbe pensare in base allo ‘small size effect’, le società europee a media capitalizzazione non hanno registrato una crescita degli utili superiore alle società europee a grande capitalizzazione nel lungo termine. Negli ultimi 17 anni gli utili per ...

continua

Esg, via libera alla tassonomia Ue: è la fine del Far West?

di Stefano Fossati

A cura di Sébastien Thevoux-Chabuel, Analista Esg e Gestore di Comgest A partire da marzo 2021, tutte le case di gestione dovranno informare gli investitori su come integrano la sostenibilità nei propri fondi. Tuttavia, questo termine imposto dall’Europa non sarà facile da rispettare. Quant ...

continua

Il Covid-19 continua a minare la sostenibilità della ripresa

di Stefano Fossati

A cura di Laure Négiar, Gestore del fondo Comgest Growth World di Comgest Nel corso del mese di luglio i mercati globali, guidati dai mercati emergenti, hanno continuato a registrare rialzi in termini di dollari (rimanendo invariati in euro). La stagione degli utili trimestrali, ormai ben avviata, ...

continua

La Cina cresce nei settori del consumo e della sanità, oltre che nella tecnologia

di Stefano Fossati

“A luglio abbiamo continuato a osservare una lieve ripresa dell’economia cinese. L’indice Pmi manifatturiero elaborato dall’istituto nazionale di statistica (Nbs) cinese è aumentato dello 0,2% arrivando a 51,1%, mentre il Pmi non manifatturiero ha perso lo 0,2% scendendo a 54,2%. Ipotiz ...

continua

Mercati emergenti ancora spaccati fra esigenze mediche ed economiche

di Stefano Fossati

A cura di Emil Wolter, Gestore del fondo Comgest Growth Emerging Markets di Comgest Nel mese di luglio l’indice Msci Emerging Markets ha registrato una crescita dell’8,9% in dollari (+3,5% in euro), sostenuto dalla combinazione di stimoli fiscali e monetari senza precedenti. Inoltre, il ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X