Articoli con tag : disoccupazione

Mercati, Usa: ecco perchè la disoccupazione può anche non tornare ai livelli pre-pandemici

di Redazione

La riduzione della disoccupazione è uno degli obiettivi della Fed e dell’amministrazione Usa. La politica economica pre-pandemia, come ha avuto modo di precisare la Yellen, aveva portato il tasso di disoccupazione al 3,5%, quindi al di sotto il livello medio del 5% indicato dagli economisti come ...

continua

Mercati: ecco come funziona la correlazione tra la disoccupazione e Wall St.

di Gianluigi Raimondi

La disoccupazione negli Usa è diminuita in modo significativo scendendo (benchè meno del consensus) al 4,8% dai suoi massimi pandemici del 14,7%. Ma qual’è la correlazione statistica tra l’attuale tasso di disoccupazione e il mercato azionario? Per rispondere a questa domanda gli anal ...

continua

Mercati: correlazioni sotto i riflettori

di Redazione

Dati Usa importanti in uscita oggi: la variazione degli occupati (460mila attesi contro 235mila di agosto) e il tasso di disoccupazione la cui attesa (5,1% contro il 5,2% di agosto), molto vicino al tasso naturale, stimabile intorno al 5%. Se le attese dovessero essere confermate, sarebbero ovviamen ...

continua

Mercati, Svizzera: la disoccupazione scende ai livelli pre-Covivid

di Redazione

Il tasso di disoccupazione in Svizzera ha fatto segnare un nuovo calo a settembre, stabilendosi al 2,6% contro il 2,7% di agosto. Era dal febbraio 2020, prima dell’inizio della pandemia di coronavirus, che non si registrava un tasso di disoccupazione così basso, come riportato dal sito web de ...

continua

Mercati: le correlazioni sorprendenti di Wall Street

di Gianluigi Raimondi

La disoccupazione Usa resta su livelli elevati (5,2%). Come comportarsi dal punto di vista degli investimenti sul fronte azionario? Il grafico elaborato dagli analisti di Chart of The Day aiuta a rispondere a questa domanda presentando sei intervalli di tassi di disoccupazione rispetto alle relative ...

continua

Mercati, sorpresa: la disoccupazione favorisce l’azionario

di Gianluigi Raimondi

Negli Stati Uniti la disoccupazione resta ancora su livelli elevati: l’ultimo dato pubblicato segna 5,9%. Ma cosa, stastisticamente, comporta un tasso relativamente alto per il mercato azionario? La risposta arriva dagli analisti di Chart of The Day, che hanno elaborato un grafico che mostra s ...

continua

Mercati, dollaro vittima della disoccupazione Usa

di Gianluigi Raimondi

Una delle vittime principali dei dati relativi alla disoccupazione Usa, risultata fortemente inferiore al consensis, rimane il dollaro, che precipita al di sotto della trendline ascendente di questo 2021 cancellando tutti i progressi dell’anno in corso e la possibilità che il biglietto vede vada ...

continua

Investimenti, ecco la correlazione nascosta da sfruttare

di Gianluigi Raimondi

La disoccupazione Usa resta su livelli elevati (6,1%). L’US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha infatti comunicato che, ad aprile nei settori non agricoli, si è registrato un aumento di 266mila nuovi posti di lavoro, un dato molto peggiore rispetto alle attese del consensus (circa un milione di n ...

continua

Svizzera: disoccupazione in calo e Borsa in rialzo. Gli Etf sullo Smi

di Gianluigi Raimondi

Diminuisce la disoccupazione in Svizzera. A fine aprile. secondo quanto riportato dal sito we della Rsi, gli iscritti presso gli uffici regionali di collocamento erano 151279, ossia 6689 in meno rispetto al mese precedente. Il tasso di disoccupazione è diminuito dal 3,4% al 3,3%. Su base annua, il ...

continua

Usa, l’S&P 500 tende a salire quando la disoccupazione cresce. Ecco perchè

di Gianluigi Raimondi

A circa un anno dall’inizio della diffusione della pandemia di Covid-19 la disoccupazione negli Usa rimane a livelli elevati (6,3%). Ma cosa fa presagire un tasso di disoccupazione relativamente alto per il mercato azionario? Dal punto di vista statistico la sorpresa è eclatante, come mostrat ...

continua

Usa: a gennaio creati 49mila posti di lavoro, disoccupazione al 6,3%

di Gianluigi Raimondi

A cura di Filippo Diodovich, senior strategist di IG Italia L’US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha comunicato che, nel mese di gennaio, nei settori non agricoli, si è registrato un aumento di 49 mila nuovi posti di lavoro, dato lievemente inferiore alle attese del consensus (+50mila). Il tasso ...

continua

Usa: aumenta la domanda dei sussidi di disoccupazione

di Gianluigi Raimondi

Adombrati ieri dal meeting della Bce, sul fronte macroeconomico, spiccano i sussidi di disoccupazione settimanali Usa, balzati inaspettatamente al livello più alto da fine settembre. Un chiaro segnale che l’epidemia sta impattando negli States. Dal grafico sottostante si nota come molti indiv ...

continua

Usa, disoccupazione in calo

di Gianluigi Raimondi

L’US Bureau of Labor Statistics ha comunicato che, nel mese di ottobre, nei settori non agricoli, si è registrato un aumento di  638 mila nuovi posti di lavoro, dato superiore alle attese del consensus (+600mila). Il tasso di disoccupazione è sceso al 6,9%. E’ il dato migliore da marzo quando ...

continua

Pmi, nel 2020 calo del fatturato tra l’11 e il 16,3%. A rischio 2 milioni di posti di lavoro

di Stefano Fossati

Sono aziende con una forte solidità patrimoniale quelle che stanno affrontando la pandemia in Italia, nonostante un decennio di crescita lenta non sia riuscito a riportare la redditività ai livelli pre-crisi finanziaria. Purtroppo, ciò non basterà per reggere l’impatto di quest’emergenza ...

continua

Mercati emergenti, impennata della disoccupazione in Perù e Colombia con il Covid-19

di Stefano Fossati

“Colombia e Perù si distinguono tra i mercati emergenti per l’impennata del tasso di disoccupazione (Fig.1). Circa un lavoratore su cinque è disoccupato in Colombia, mentre in Perù la disoccupazione è passata dal 6,8% a dicembre 2019 al 17,1 % in base agli ultimi dati disponibili”. ...

continua

Svizzera, migliorate le stime su il Pil e disoccupazione

di Gianluigi Raimondi

Il crollo dell’economia svizzera post lockdown, secondo le stime degli economisti e in base a quanto riportato dal sito web della Rsi, è significativamente inferiore alle previsioni di pochi mesi fa. Di conseguenza, è probabile che anche il tasso di disoccupazione aumenti meno bruscamente de ...

continua

Diodovich (IG): “Più luci che ombre sul mondo del lavoro Usa”

di Gianluigi Raimondi

L’US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha comunicato che, nel mese di settembre, nei settori non agricoli, si è registrato un aumento di  661 mila nuovi posti di lavoro, dato inferiore alle attese del consensus (+850). Il tasso di disoccupazione è sceso al 7,9%. E’ il dato migliore da marzo qu ...

continua

Effetto Covid, persi 500mila posti di lavoro. Ed è solo l’inizio

di Stefano Fossati

Nonostante il blocco dei licenziamenti disposto dal governo, da febbraio 2020 il livello dell’occupazione in Italia è sceso di quasi 500mila unità e le persone in cerca di lavoro sono cresciute di circa 50 mila, a fronte di un aumento degli inattivi di quasi 400 mila. Lo scrive l’Istat ...

continua

L’inflazione media e la fine della curva di Phillips

di Alessandro Fugnoli

La liturgia delle banche centrali si fa sempre più complessa. Una volta, come ha ricordato Powell, ci si riuniva in gran segreto di sabato in una Washington deserta per decidere svolte di portata storica (come accadde nell’ottobre 1979, quando venne dichiarata guerra all’inflazione, una guerra ...

continua

Jackson Hole, Powell: “Occupazione in primis”. La view di Saverio Berlinzani

di Gianluigi Raimondi

Il primo simposio di Jackson Hole virtuale ha sancito una svolta della Federal Reserve relativa alle future strategie di politica monetaria. “Si tratta di un cambiamento epocale, che sostanzialmente si concentra sugli obiettivi dell’occupazione anziché fissarsi esclusivamente sul livello de ...

continua

Svizzera, occupazione in calo dell’1,6% nel secondo trimestre

di Gianluigi Raimondi

Il Coronavirus ha avuto pesanti ripercussioni sul mondo del lavoro in Svizzera. Il quadro preciso degli effetti della pandemia è emerso con la presentazione dei dati riguardanti l’occupazione nel secondo trimestre che fanno segnare, come riportato dal sito web della Rsi, un calo complessivo d ...

continua

La disoccupazione nell’Eurozona aumenterà nei prossimi mesi

di Stefano Fossati

“Le stime di crescita del Pil del secondo trimestre suggeriscono l’esistenza di significative divergenze all’interno delle economie dell’Eurozona, in cui quelle più colpite dalla crisi sanitaria hanno visto anche flessioni economiche più nette che riflettono i danni subiti ...

continua

Stati Uniti ufficialmente in recessione tecnica

di Gianluigi Raimondi

In base a quanto riportato dal Bureau of Economic Analysis, Con un Pil nel secondo trimestre che si chiude con un -32,9% su base annua e dopo un primo trimestre con -5% gli Stati Uniti entrano ufficialmente in recessione tecnica. Peggiora la disoccupazione Usa Negli Usa inoltre le nuove richieste di ...

continua

Usa, la disoccupazione sorprende positivamente gli operatori

di Gianluigi Raimondi

Sorpresa posiva per il mercato: negli Usa il tasso di disoccupazione relativamente al mese di giugno è sceso all’11,1% dal precedente 13,3% contro un consensus degli analisti e degli operatori del atteso 13,3%. Bene poi anche i Nonfarm Payrolls di giugno (4.800 unità da 2.699  e contro una ...

continua

Economia Usa, il peggio è passato?

di Stefano Fossati

A cura di Jeff Schulze, Investment Strategist di ClearBridge Investements (affiliata Legg Mason) A maggio molti stati americani, essendo in calo la curva di contagi del Covid-19, hanno iniziato ad allentare le misure del lockdown. Contestualmente stanno emergendo i primi germogli di un’economia in ...

continua

Usa, disoccupazione migliore delle stime. L’effetto sul mercato

di Gianluigi Raimondi

L’US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha comunicato che, nel mese di maggio, nei settori non agricoli, si è registrato un aumento di 2,5 milioni posti di lavoro, dato ben migliore rispetto alle attese del consensus (-8 milioni). Il tasso di disoccupazione è sceso dal 14,7% al 13,3% (consensus 19 ...

continua

Lavoro: disoccupazione cala in aprile, ma è segnale drammatico

di Luca Spoldi

Disoccupazione in calo in aprile, ma è solo apparenza Una cattiva notizia travestita da buona notizia: così gli analisti finanziari commentano il dato diffuso oggi dall’Istat del calo ad aprile del tasso di disoccupazione al 6,3% dall’8% di marzo (dato rivisto), a fronte di attese di consenso ...

continua

Covid19 e crisi economica: nemmeno la Svizzera si salva

di Gianluigi Raimondi

Per la serie “Anche i ricchi piangono”, nemmeno la ricca Svizzera si salverà dalla crisi ecnomica innescata dalla crisi del Coronavirus. Secondo quanto infatti riportato dal sito web della Rsi, l’economia elvetica soffrirà enormemente le conseguenze della pandemia. E a dirlo è il pr ...

continua

Usa, forte calo dei posti di lavori e disoccupazione in salita. Meglio però delle stime

di Gianluigi Raimondi

L’US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha comunicato che, nel mese di aprile, nei settori non agricoli, si è registrato un calo di 20,5 milioni posti di lavoro, leggermente migliore rispetto alle attese del consensus (-22 milioni). Il tasso di disoccupazione è salito al 14,7% dal 4,4% (consensus ...

continua

Disoccupazione Usa attesa ai massimi dal 1948

di Gianluigi Raimondi

Sell in May and Go Away? Mentre le economie mondiali si apprestano, non senza una certa dose di confusione ammantata da nervosismo, nel comprensibile timore che questi seppur timidi passi in avanti possano portare ad una nuova recrudescenza della pandemia, i mercati entrano nel mese di maggio a ritm ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X