Articoli con tag : correzione

Azionario, dovremmo temere una correzione del mercato?

di Stefano Fossati

Dovremmo temere una correzione del mercato? Secondo Nadège Dufossé, CFA, Head of Asset Allocation di Candriam è una domanda che vale la pena porsi, dal momento che la preoccupazione degli investitori sembra persistere, e addirittura crescere, con il rialzo dei mercati finanziari dall’inizio ...

continua

Ftse Mib, un’ulteriore flessione è alle porte?

di Gianluigi Raimondi

Il Ftse Mib è stato colpito da pesanti vendite nelle ultime sessioni, con la rottura di importanti difese che ora rischiano di alimentare un’ulteriore flessione. Scopri i livelli di supporto e di resistenza da monitorare nel video sottostante di Filippo Giannini, strategist di Tradingfacile.e ...

continua

Possibile inversione di marcia sul Ftse Mib

di Gianluigi Raimondi

A cura dell’Ufficio Studi di BG Saxo Inizio di settimana in rosso per i listini, dopo che Donald Trump ha annunciato tramite Twitter di voler aumentare i dazi dal 10 al 25% su 200 miliardi di dollari di prodotti importati dalla Cina. Piazza Affari è stata colpita duramente dalle vendite anche ...

continua

Sell in May…?

di Gianluigi Raimondi

La tentazione di applicare il vecchio adagio “Sell in May” sul mercato azionario quest’anno è più forte che mai. “I principali listini azionari hanno recuperato il 12-20% dai loro minimi toccati nel dicembre 2018, il che corrisponde a rendimenti annualizzati relativamente irrealistici ...

continua

Possiamo chiamarla correzione?

di Finanza Operativa

Di David Norris, Head of Credit USA di TwentyFour AM La volatilità delle ultime due settimane ha certamente tenuto gli investitori del reddito fisso ancorati alle loro sedie, con i commenti del presidente della Federal Reserve Jerome Powell che suggeriscono come la politica monetaria statunitense n ...

continua

Correzione di lungo termine o opportunità per comprare a prezzi più convenienti?

di Finanza Operativa

Di Olivier De Berranger, Chief Investment Officer di La Financière de l’Echiquier È stato difficile trovare qualche semaforo verde sugli schermi di recente! Abbiamo assistito su tutti i mercati azionari a uno storno repentino e generalizzato che ha portato la maggior parte delle performance annu ...

continua

Mercati Emergenti: azioni e obbligazioni in ripresa, ma i rischi restano

di Finanza Operativa

A cura di Raiffeisen Capital Management Riprese delle azioni e obbligazioni dei paesi emergenti. Ma i rischi restano Nelle ultime settimane sono stati registrati di nuovo flussi lievemente positivi sulle azioni e sui bond emergenti. Ma attualmente sembra piuttosto improbabile che la correzione deg ...

continua

Massara (Pwa): “Come prevedere la correzione dei mercati”

di Finanza Operativa

Michelangelo Massara, gestore del portafoglio PWA Alternative Global Flexible, spiega in una intervista televisiva, a partire dall’attuale situazione dei macroeconomica, come prevedere una possibile correzione sui principali mercati finanziari. Clicca qui per vedere l’intervista video. Per maggi ...

continua

Nessun panico per questa correzione

di Finanza Operativa

A cura di Lukas Daalder, Chief Investment Officer di Robeco Investment Solutions Martedì 6 febbraio i titoli azionari globali hanno chiuso in calo per il terzo giorno consecutivo. Dopo un 2017 da record e i massimi raggiunti a fine gennaio, il secondo giorno di febbraio è iniziato il calo. Tra i p ...

continua

A Wall Street si è interrotto l’idillio delle Borse

di Finanza Operativa

A cura di Vontobel Certificati Inflazione e tassi alimentano le vendite sull’S&P500 Scenario deteriorato per le Borse statunitensi. La scorsa settimana l’S&P500 non solo ha bruciato tutto il guadagnato realizzato da inizio anno, ma ha anche cumulato una performance negativa del 3,5%. ...

continua

Sfruttare le occasioni di acquisto post-correzione

di Finanza Operativa

A cura di Michele De Michelis, responsabile investimenti di Frame AM Perchè quando si tratta di investimenti, le persone non riescono proprio ad essere razionali? Partendo dal presupposto che nessuno ha la sfera di cristallo e che le cose possono cambiare in qualunque momento, se andiamo ad analiz ...

continua

Perchè questa correzione?

di Finanza Operativa

A cura dei gestori di Edmond de Rothschild I mercati azionari hanno assistito negli ultimi giorni a una correzione improvvisa, a partire dagli Stati Uniti. La volatilità è tornata in modo importante, trainata dal trend dei mercati obbligazionari di metà dicembre. Questi trend, a loro volta, sono ...

continua

Black October

di Finanza Operativa

A cura di Walter Snyder, Swiss Financial Consulting Market observers generally agree that US asset prices, namely, stocks, bonds and real estate, are expensive if not over-priced. This Newsletter has foreseen a strong correction if not a crash in the US stock market for the second-longest rally in h ...

continua

Strategie d’investimento – Disciplina e metodo se la correzione tarda ad arrivare

di Redazione

Di seguito Il Punto mensile, aggiornamento di asset allocation a cura di Michele De Michelis, responsabile investimenti di Frame Asset Management, società svizzera indipendente specializzata in gestioni patrimoniali a ritorno assoluto.   Avendo la fortuna di dividere la mia vita tra la Svizzera ...

continua

Peters: “La prossima crisi sarà devastante”

di Private

“La situazione rischia di sfuggire di mano, la prossima crisi potrebbe rivelarsi addirittura peggiore di quella che abbiamo visto un decennio fa”. Parola di Eric Peters, chief investment officer di One River Asset Management, gestore di fondi hedge con asset under management per 3,64 mil ...

continua

Cina, azioni prossimo a una correzione?

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Nel fine settimana i dati sul manifatturiero cinese non sono stati all’altezza delle aspettative: l’indice PMI redatto da Markit-Caixin è infatti sceso (in contrasto rispetto alla rilevazione ufficiale) a 51,2, rispetto al 51,7 di febbraio. Nel contempo la People’ ...

continua

L’alta volatilità torna a dominare sull’azionario. Come approfittarne

di Finanza Operativa

Dopo un’estate relativamente tranquilla sui principali listini azionari mondiali, la volatilità è tornata di scena causando una serie correzioni che stanno rapidamente limando quanto guadagnato dalla Borse nei mesi scorsi. Colpa, forse, del numero uno della Fed di Boston, Eric Rosengren, che ...

continua

Il Fib scivola sotto al supporto dinamico di medio termine. I prossimi target

di Finanza Operativa

La violazione, in rapida sequenza, della media mobile a 50 sedute a 16.500 punti e in particolare del supporto dinamico ascendente di medio termine a quota 16.380 potrebbe anticipare l’inizio di un importante downtrend per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib. E a meno che i corsi non trov ...

continua

Chi troppo sale…

di Finanza Operativa

Gli investitori tornano ad essere attratti dagli asset “rischiosi”, come testimonia un incremento dei prezzi delle azioni, commodity, bond e valute dei Paesi Emergenti registrata nelle ultime settimane. “Alla base di questo ritorno d’interesse – spiega Michael Palatiello, strategis ...

continua

Fib respinto dalla trendline discendente di medio termine

di Finanza Operativa

Fib respinto per la terza volta negli ultii tre mesi dalla trendline discendente di breve-medio periodo. Il future sull’indice Ftse Mib ha, nel dettaglio, fallito nel tentativo di oltrepassare l’ostacolo dinamico in area 18.800, accusando poi una correzione che ha spinto i corsi a segnare u ...

continua

Oro al test dei 1.200 dopo le parole della Yellen. I prossimi target del metallo

di Finanza Operativa

Venerdì sera, nel discorso tenuto venerdì sera presso l’Università di Harvard, il presidente della Fed Janet Yellen ha paventato un rialzo dei tassi di interesse Usa nei prossimi mesi in scia al progressivo miglioramento dell’economia a stelle e strisce, e l’oro ha subito accusa ...

continua

Fib, prossima fermata in area 15.800 punti

di Finanza Operativa

Ennesimo scivolone per il Fib (il future sull’indice Ftse Mib), che dopo aver violato anche il supporto statico posto a 16.570 punti è proseguito nella caduta fino a toccare un minimo intraday a quota 16.345 dando così seguito al canale ribassista iniziato a metà del mese scorso. Certo, tutti i ...

continua

Ecco perché il mini-barile sta movimentando i mercati

di Finanza Operativa

di Darrell Spence, economista di Capital Group Nonostante un basso prezzo del petrolio sia normalmente considerato un elemento a vantaggio dell’economia, lo scivolone sempre più intenso che si è palesato quest’anno è stato considerato come la causa della recente debolezza del mercato azionari ...

continua

“Sui mercati azionari potrebbe delinearsi un ampio trading range”

di Finanza Operativa

a cura di Banca Intermobilare Continua la fase di risk-off sui mercati finanziari come ben testimonia il movimento del Bund. Alla base di uno dei peggiori mesi di gennaio da molti anni a questa parte vi sono molteplici fattori, anche se in alcuni casi le preoccupazioni potrebbero essere eccessive: & ...

continua

Riflessioni su un rimbalzo inatteso e già finito

di Finanza Operativa

a cura di Alessandro Balsotti, Senior Portfolio Manager di JCI Capital Limited Il rimbalzo dei risky assets innescatosi nel pomeriggio del venerdì in cui è stato pubblicato il (pessimo) rapporto sull’occupazione US relativo al mese di settembre, è continuato senza tregua per tutta la settimana ...

continua

Movimento positivo in esaurimento

di Finanza Operativa

A cura di Corrado Cantore La rilevante correzione in atto  questa mattina sui mercati europei, ben descritta dalla “cifra” di correzione dello stesso tenore dell’Indice FTSE MIB e Eurostoxx, prossimi ad  un 1,25%, è del tutto rispondente a quanto si diceva nelle conclusioni del TK’s Senti ...

continua

E’ di nuovo tempo si short a Piazza Affari. I prossimi target del Fib

di Finanza Operativa

Cambio di stagione con un brusco risveglio dell’Orso a Piazza Affari: il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, ha confermato l’incrocio al ribasso della media mobile a 21 giorni, al momento passante per 22.040 punti scivolando poi fino a quota 21.780. Un movimento, quello correttivo ...

continua

Novelli (Lemanik): “La crescita non è così solida come le Banche Centrali vogliono far credere”

di Finanza Operativa

a cura di Maurizio Novelli, gestore del Lemanik Global Strategy Fund Il lungo trend rialzista dei mercati azionari, iniziato dai minimi del 2009, è finito ed è lecito attendersi storni tecnici anche significativi, che non saranno però in grado di modificare le dinamiche in corso. Il tutto scandit ...

continua

Per il Dax la prossima “fermata” è a quota 9.340

di Finanza Operativa

Preoccupante correzione per l’indice Dax, sceso al di sotto dela supporto statico di lungo termine posto a ridosso dei 9.600 punti. Un movimento che potrebbe spingere ulteriormente al ribasso i corsi e riportarli fino a quota 9.340, minimo intraday dello scorso 24 agosto, livello dove in seguito i ...

continua

Il Fib incrocia al ribasso la media mobile a 21 sedute e si riavvicina al supporto

di Finanza Operativa

Il “nulla di fatto”, come da copione, della Banca Centrale Usa ha innescato una correzione sul Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che ha aperto l’ultima seduta della settimana con un brusco ribasso che ha spinto i corsi a scendenre fino a quota 21.590 punti. Un movimento che h ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti