Articoli con tag : deficit

Eurozona, la ripresa è già finita mentre tornano i lockdown

di Stefano Fossati

“Con una seconda ondata di casi di Covid-19 in molti paesi, la ripresa dell’Eurozona resta incerta e sono diversi gli scenari possibili. Gli economisti non hanno competenze scientifiche per poter stimare la diffusione del virus e la sua mortalità. Di conseguenza è più semplice ipotizzare ...

continua

Mazziero Research: “Italia, situazione tranquilla di un Paese in affanno”

di Gianluigi Raimondi

“Il calo del PIL e aumento del debito è un mix mortale perché crea i presupposti di instabilità dei conti pubblici, riduce i margini su cui indirizzare gli interventi ed espone a rischi incalcolabili qualora dovesse andare storto qualcosa”. Parola di Maurizio Mazziero, fondatore e str ...

continua

Piombo e zinco in deficit di offerta

di Gianluigi Raimondi

Secondo gli ultimi calcoli diffusi dall’International Lead and Zinc Study Group a livello globale nei primi sette mesi di quest’anno il piombo ha registrato un deficit di offerta pari a 47mila tonnellate e lo zinco ha segnato un analogo deficit di 106mila tonnellate, benchè la produzione ci ...

continua

Tria, arriva l’alt sul deficit

di Roberta Maddalena

In un'intervista al Sole, il ministro Giovanni Tria fa il punto sulla situazione all'indomani delle problematiche previsioni di primavera da Bruxelles. ...

continua

Deficit, ora serve una manovra monster

di Roberta Maddalena

La Commissione europea che ha tagliato ancora le stime di crescita. Nel 2019 il Pil cresce dello 0,1% e nel 2020 dello 0,7%. ...

continua

Le insidie della finanziaria italiana: cosa potrebbe succedere

di Max Malandra

A cura di Agnieszka Gehringer, Senior Research Analyst del Flossbach von Storch Research Institute L’Italia, per ora, è sfuggita alla procedura Europea per disavanzo eccessivo perché il governo italiano ha frenato le tre principali promesse elettorali sottovalutando i costi delle misure prev ...

continua

Il dilemma della Fed

di Finanza Operativa

Il grafico qui sotto mostra una misura aggregata della spesa del governo americano risalente allo scorso agosto. Si è rivelato significativo come per la prima volta nella storia le entrate fiscali (219 miliardi) non sono state sufficienti a coprire le spese per sicurezza, cure mediche e interessi s ...

continua

Il dilemma della Fed

di Finanza Operativa

Il grafico qui sotto mostra una misura aggregata della spesa del governo americano risalente allo scorso agosto. Si è rivelato significativo come per la prima volta nella storia le entrate fiscali (219 miliardi) non sono state sufficienti a coprire le spese per sicurezza, cure mediche e interessi s ...

continua

Manovra, il governo cerca l’accordo su pensioni e reddito

di Redazione

Non è questione di decimali. E’ il messaggio che è arrivato dal governo Conte che si è dichiarato disponibile a una limatura di qualche decimo di punto sulle previsioni di deficit, se ciò dovesse servire a evitare la procedura d’infrazione per disavanzo eccessivo, prevista dalle regole europ ...

continua

Attenersi al piano

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Il Governo italiano ha ripresentato la propria proposta di bilancio all’Unione Europea (in ritardo rispetto al termine massimo previsto) lasciando immutati i numeri principali emersi due settimane fa, ovvero un deficit del 2,4% ed una crescita economica prevista dell ...

continua

Procedura per deficit eccessivo per l’Italia? L’analisi di Hermes Im

di Finanza Operativa

A cura di Silvia Dall’Angelo, Senior Economist di Hermes Investment Management L’Italia deve presentare alla Commissione Europea il suo progetto di bilancio entro la mezzanotte di stasera. Il Governo ha già pubblicato i suoi obiettivi di bilancio – un rapport Deficit/Pil del 2,4% nel 2019 ...

continua

Deficit italiano, il gestore analizza gli scenari

di Matteo Chiamenti

Il tema della sostenibilità del bilancio pubblico italiano è sempre sulla cresta dell’onda. A tal proposito vi proponiamo di seguito un commento sulla sostenibilità del debito italiano a cura di Marcela Meirelles, Managing Director Fixed Income, TCW. L’Italia rimane sotto i riflettori per ...

continua

Deficit/Pil al 2,4%: quali le reazioni dei mercati?

di Finanza Operativa

A cura di Alessandro Balsotti, strategist Jci Capital Il costante susseguirsi di indiscrezioni e notizie sulle scelte di politica fiscale del nostro esecutivo si è intensificato nel corso della giornata di ieri per poi sfociare nell’atteso annuncio, contenuto nell’aggiornamento del DEF, di un o ...

continua

Belluti (Assiom Forex): Importante che il deficit sia sotto il 2%

di Finanza Operativa

Il 25esimo Congresso annuale di Assiom Forex si terrà a Roma l’1 e 2 febbraio 2019. Main sponsor dell’evento sarà Iccrea Banca e, come di consueto, la mattina del sabato 2 febbraio sarà dedicata al primo discorso ufficiale dell’anno del Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco. Ma ...

continua

Il deficit italiano, tra Di Maio e le valutazioni Istat

di Matteo Chiamenti

Rrivisto al ribasso il debito pubblico italiano nel 2017 ...

continua

Debito mondiale, per una volta l’Europa non è nell’occhio del ciclone

di Finanza Operativa

Di Olivier de Berranger, Cio de La Financière de l’Echiquier 164.000 miliardi di dollari: è il nuovo record raggiunto a fine 2016 dal debito mondiale complessivo (pubblico e privato) in base ai dati del Fondo Monetario Internazionale (FMI). Questo Everest di debiti rappresenta il 225% del PIL mo ...

continua

Usa in bilico tra stimoli fiscali e deficit

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche AM A caval donato non si guarda in bocca. È così che i mercati azionari hanno brindato ai tagli delle tasse negli Usa, a cavallo tra la fine del 2017 e il 2018. Adesso, sembra che nessuno sia più preoccupato dei molti difetti che allarmavano alcune società  prima che venisser ...

continua

L’oro potrebbe essere il principale beneficiario della riforma fiscale Usa

di Finanza Operativa

La nuova legislazione fiscale negli Stati Uniti potrebbe gravare ulteriormente sul disavanzo pubblico, mettendo quindi a repentaglio la stabilità economica e finanziaria del Paese – questa l’opinione di Joe Foster, Gold Strategist e Portfolio Manager di VanEck, che spiega: “Il ciclo e ...

continua

Nickel, aumento il deficit di offerta. Gli Etc long a Piazza Affari

di Finanza Operativa

Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’International Nickel Study Group, il mercato globale del nickel ha ampliato il deficit produttivo a 9.700 tonnellate durante il mese di ottobre, riportando un incremento di 2.200 tonnellate rispetto al mese di settembre. Nel frattempo, dal punto di vista te ...

continua

Piombo, deficit di offerta all’orizzonte

di Finanza Operativa

L’International Lead and Zinc Study Group si aspetta un deficit produttivo mondiale per il piombo pari a 48.000 tonnellate per il 2018, mente le attese per l’anno corrente stimano un surplus di 125.000 tonnellate. Nel frattempo, dal punto di vista tecnico, le quotazioni del piombo restano in zon ...

continua

Zinco, aumenta il deficit globale

di Finanza Operativa

Secondo gli ultimi dati rilasciati dall’International Lead and Zinc Study Group il deficit di produzione globale di zinco è aumentato a 39.800 tonnellate nel mese di settembre dopo un deficit di 38.700 tonnellate registrato ad agosto. Inoltre, le scorte di zinco presenti nei magazzini cinesi ammo ...

continua

Alluminio, probabile deficit di offerta dall’anno prossimo

di Finanza Operativa

Gli analisti di Société Génerale si attendono un aumento del 5% nella domanda di alluminio durante il 2018. Inoltre, secondo la banca d’affari il mercato di questa commodity, per la prima volta negli ultimi dieci anni, entrerà in una situazione di deficit produttivo a partire dall’anno p ...

continua

Zinco in deficit di offerta. Gli Etc per sfruttare i rialzi a Piazza Affari

di Finanza Operativa

Secondo la società di ricerca cinese Antaike sono iniziate delle ispezioni ambientali nella provincia di Sichuan, in Cina, che hanno causato il fermo delle attività per un mese di circa il 60% delle miniere locali di zinco e piombo. Il risultato potrebbe essere una scarsità di queste commodity pe ...

continua

Rame in deficit di offerta. Gli Etc a Piazza Affari

di Finanza Operativa

In base alle ultimi rilevazioni dell’International Copper Study Group, il rame ha registrato a livello mondiale un deficit produttivo di 53.000 tonnellate nel mese di aprile contro un deficit di 18.000 tonnellate registrato nel mese precedente. In aggiunta, negli ultimi giorni, il sindacato de ...

continua

Metalli industriali in deficit di produzione ad eccezione dell’alluminio

di Finanza Operativa

L’ultimo sondaggio effettuato da Reuters conferma un’aspettativa per quest’anno di deficit produttivo per i metalli industriali non ferrosi, tranne che per l’alluminio. Tuttavia, tali attese molto probabilmente, sono state già scontate dal mercato con il movimento rialzista registrato n ...

continua

Zinco e piombo in deficit di offerta. Gli Etc a Piazza Affari per approfittarne

di Finanza Operativa

L’International Lead and Zinc Study Group ha annunciato che il mercato globale dello zinco ha riportato un deficit produttivo di 27.000 tonnellate nel mese di gennaio invertendo il surplus di 8.800 tonnellate registrato a dicembre. Lo stesso istituto ha inoltre reso noto che il mercato globale del ...

continua

Rame, offerta e scorte in calo. Il quadro tecnico e gli Etc a Piazza Affari

di Finanza Operativa

Secondo gli ultimi dati comunicati dall’International Copper Study Group, il mercato globale del rame ha riportato un deficit di offerta di 9.000 tonnellate nel mese di novembre 2016, contro un surplus di 49.000 tonnellate riportato nel mese precedete. Ieri è poi stato registrato un sostanziale a ...

continua

Nickel in deficit di offerta. I target tecnici del metallo e gli Etc a Piazza Affari

di Finanza Operativa

Il nickel, secondo gli ultimi dati rilasciati dall’International Nichel Study Group (INSG) ha registrato un deficit mondiale di 1.600 tonnellate nel mese di novembre, contro un surplus produttivo di 800 tonnellate riportato nel mese precedente. La produzione mineraria da parte delle Filippine ...

continua

Le prospettive della sterlina secondo WisdomTree

di Finanza Operativa

A cura di Viktor Nossek, Direttore della Ricerca di WisdomTree Europe Da quando Theresa May ha manifestato l’intenzione di invocare l’articolo 50, che regolamenta il recesso dall’UE, alla fine di marzo, abbiamo assistito ad un significativo indebolimento della sterlina sia nei confront ...

continua

Piombo sugli scudi in scia alle stime di un deficit globale di offerta

di Finanza Operativa

Piombo sugli scudi al London Metal Exchange, dove ha oltrepassato la soglia tecnica e psicologica dei 2.000 dollari per tonnellata, in scia alle preoccupazioni riguardo un deficit produttivo in Cina e di un prossimo, stagionale, incremento della domanda. Nel dettaglio, l’aspettativa di uno sbilanc ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X